Tu sei qui

Home

In Estate puoi... (Articolo sulla rivista "Vie del Gusto" di Agosto-Settembre 2016

ARTICOLO A FIRMA DEL DOTT. MELELEO PUBBLICATO SUL NUMERO DI AGOSTO-SETTEMBRE 2016 DELLA RIVISTA "VIE DEL GUSTO"

 

In Estate puoi...

Piacevoli  e gustose scelte di stile di vita  per la salute di tutta la famiglia

Spesso, nella mia attività di pediatra, quando mi ritrovo a parlare con le famiglie riguardo stili di vita e  piccole/grandi scelte e abitudini da cambiare o da perseguire, leggo nelle parole e nei gesti dei genitori un certo imbarazzo . Con le parole accennano a qualche scusa e negli occhi mi sembra di cogliere un messaggio di mortificata impotenza. Quasi a dirmi : "Quello che dice lei è vero. Ma come si fa con i ritmi serrati e le tante esigenze organizzative della famiglia ?" . In realtà impostare uno stile di vita corretto fin da piccoli è una cosa talmente importante per la salute psicofisica di tutta la vita, che non bisognerebbe lasciarsi scoraggiare totalmente e fare qualcosa; dei cambiamenti in positivo, anche a piccoli passi ma senza arrendersi. Se questo è vero durante tutte le stagioni, lo è ancora di più in estate. Parafrasando una nota pubblicità natalizia di pandori che recita : "A Natale puoi..." , potremmo dire : "In estate puoi...". In estate ci si può dedicare di più e meglio alla salute. In estate c'è più tempo libero ( per i bambini le vacanze dalla scuola e per i genitori le ferie e per alcuni di loro, anche ritmi lavorativi meno serrati),  quindi  c'é una maggiore possibilità di dialogo sereno in famiglia, perché meno influenzato da ritmi di vita frenetici e stanchezza. Il clima più mite e il tempo libero a disposizione permettono di più ai bimbi di giocare e ai genitori  di dedicarsi a sport o altre attività all'aria aperta. La natura d'estate offre una grande varietà di frutta e ortaggi permettendoci di poter variare l'alimentazione con più facilità tutti i giorni. I piccoli e grandi viaggi estivi permettono a tutta la famiglia di assaggiare ricette tipiche di città, regioni o nazioni diverse e magari di fare nuotate e passeggiate insieme.  Per quanto detto finora, l'estate è la stagione che da più possibilità di "sentire" le sensazioni fisiche quali quelle di stanchezza, fame, sete, sazietà, in maniera più consapevole perché più "fisica" e meno condizionata dalla fretta e dalla stanchezza fisica e mentale. Essa è quindi  un'occasione imperdibile per i genitori per insegnare ai propri figli il gusto, il profumo e tutte le altre sensazioni che danno i cibi naturali, il piacere del gioco e dello sport e l'importanza di imparare a conoscere e rispettare i segnali che ci invia il corpo. Con questa chiave di lettura quindi approfittiamo dell'estate per muoverci di più e mangiare più cibi naturali e di stagione, capisaldi della Dieta Mediterranea, che sono fonte di salute ma, soprattutto, sono buoni !  Il pesce dei nostri mari è sicuramente più buono se mangiato in vacanza al mare, gli ortaggi e la frutta di tutti i colori attrarranno di più se acquistati insieme al mercato rionale della propria città dove si può andare (magari a piedi) con i genitori perché non c'é scuola, o ancora meglio, se visti e riconosciuti nei campi durante una vacanza. Anche la pasta con legumi , spesso poco gradita ai bimbi, sarà sicuramente più attraente se servita alla fine di una lunga passeggiata in montagna o una mattinata di giochi all'aria aperta che hanno stimolato l'appetito vero e non quello indotto dalla pubblicità o dalla noia. Una bruschetta con olio e pomodoro avrà un altro gusto se durante le vacanze si sono potuti osservare i campi di grano che trasmettono al pane l'energia del sole o si sono conosciuti gli olivi secolari, giganti buoni che vegliano sulla nostra salute donandoci il gustoso tesoro dell'olio d'oliva. Per non parlare poi di quanti piacevoli vantaggi può avere per la salute scoprire il magico mondo dei profumi del basilico, del rosmarino e di tutte le nostre erbe aromatiche.

Ecco perché come pediatra, approfitto dell'estate per incoraggiare i genitori ad intraprendere dei cambiamenti dello stile di vita per tutta la famiglia. D'estate è più facile e quindi si può prendere la rincorsa per poi riuscire anche durante le altre stagioni, seppur con più difficoltà,  a fare quotidianamente delle scelte che sono investimenti per la salute di tutti, ma soprattutto dei più piccoli.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre aggiornato!